• IL Villaggio Del Re

EREMO E LAGO DI SAN DOMENICO

Aggiornamento: 9 ore fa





Nel territorio di Villalago, provincia di L’Aquila, Abruzzo, si trova l’eremo di San Domenico, alla cui struttura si accede tramite un passaggio su una diga che collega le due sponde dell’omonimo lago di San Domenico.



La leggenda vuole che sia stato proprio il santo, intorno all’anno mille, a scavare la grotta con le sue mani. San Domenico Abate nacque a Foligno nell’anno 951 trascorrendo molti anni della sua vita in solitudine, da eremita, ed alcuni di essi li passò in meditazione nella grotta che ai nostri giorni porta il suo nome. Divenuto famoso per la sua santità e per una serie di miracoli a lui attribuiti, visse venerato da tutte le popolazioni circostanti. Fu proprio San Domenico a voler edicare la chiesa di Prato Cardoso nell’omonima località, situata davanti la grotta di San Domenico. 12| Si pensa che la chiesa venne riedicata e modicata svariate volte ed oggi è dotata di un essenziale porticato, movimentato solo da una bifora cinquecentesca dalla quale è possibile godere del meraviglioso panorama del lago circondato dalle montagne. Sotto al portico si trovano quattro areschi incorniciati che riproducono immagini di miracoli attribuiti a san Domenico. Di anco all’altare, una piccola apertura sormontata da un sobrio architrave in pietra conduce al vero e proprio eremo, la grotta di San Domenico. Attraverso una piccola gradinata ricavata nella roccia si giunge nella parte superiore della grotta che custodisce ancora il letto del santo, anch’esso in pietra, no a poco fa ricoperto delle travi di legno dove usava riposarsi il santo, ora trasferite nella chiesa parrocchiale di Villalago

L`eremo di San Domenico a 130km dal Villaggio del Re

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
logo 3.png

(+39) 371.5403322