• IL Villaggio Del Re

IL PICCOLO TIBET D`ABRUZZO

Aggiornamento: 10 lug







Campo Imperatore è un vasto altopiano all’interno dei confini del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. E’ un altopiano di origine glaciale e carsico-alluvionale situato nel territorio del comune di L’Aquila e comprende gli antichi borghi medievali di Santo Stefano di Sessanio, Calascio e Castel del Monte. I suoi mille scorci ai piedi del massiccio montuoso del GranSasso con laghi stagionali, pozze, fioriture, canyon e condizioni spesso estreme gli sono valsi negli anni svariati paragoni con le terre estreme della Patogonia, del Tibet e dell’Alaska tanto da guadagnarsi il soprannome di “Piccolo Tibet” che ormai lo accompagna in tutte le descrizioni. A comandare l’intero altopiano è ovviamente lui, il Re dell’appennino, Il Corno Grande del Gran Sasso d’Italia con i suoi 2912mt di elevazione. L’altopiano è percorribile mediante 3 accessi e quindi 3 punti di appoggio che sono Assergi, Fonte Vetica e Racollo oltre che essere raggiungibile grazie alla funivia che parte da Fonte Cerreto (frazione di Assergi). Durante l’inverno la strada può incorrere in parziali o totali chiusure a causa delle condizioni meteo avverse e quindi della consistente coltre nevosa, inoltre l’altopiano ospita i famosi impianti di sci del GranSasso d’Italia. Questo altopiano sa regalare all’osservatore attento una moltitudine di emozioni indescrivibili in tutte le stagioni, cominciando dagli animali al pascolo brado come i cavalli che spesso si esibiscono in corse davver grandiose fino alla quantità di endemismi davvero ragguardevoli sia in termini di fauna che di fora.

Distanza : 98km dal Il Villaggio del Re

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
logo 3.png

(+39) 371.5403322